Il funerale

La mattina si annunciava torrida e polverosa, le lenzuola, scaraventate sul pavimento, erano l’unica cosa rimasta asciutta, mentre cuscino, materasso e capelli boccheggiavano di sudore. Il funerale era alle undici, alle dieci dovevo andare da zia Carmelina e da zio Tonino. La morta aveva novantasette anni. Non avevo mai visto zia Carmelina e zio Tonino,… Leggi tutto Il funerale