Cruccio numero sei

T. non si rassegnava all’idea di dover morire e ogni giorno, con tono serio e deciso, diceva a conoscenti e amici che lui alla Morte le avrebbe cantate e che se ancora non lo aveva fatto era perché non ne voleva sapere di farla finita, condizione unica ma necessaria al suo proposito. 

Ritrovandosi una notte defunto, senza però aver avuto modo di preparare un’accusa come si deve contro la sua acerrima nemica,  T. dovette presto rendersi conto che la Morte non aveva nessuna colpa, ma che era l’esistenza, con tutte quelle storie di entropia e malattie, il vero problema, e che la Morte si prendeva solo il fastidio di concludere l’irreversibile processo. 

Non solo, l’aveva scoperta una piacevole compagnia, piena di nobili sentimenti e teneramente affezionata agli esseri umani, tanto che, sentendosi terribilmente ingiusto e porgendole le sue più sentite scuse  per averla fino ad allora considerata in maniera così meschina, le domandò se non fosse troppo tardi per rimediare,  permettendogli di ripristinare il suo buon nome sulla Terra. 

Era una proposta nuova per la Morte, mai nessuno era tornato indietro, ma la cosa l’aveva incuriosita e soprattutto era qualche secolo ormai che nessuno le dedicava templi e preghiere. 

Fu spedito indietro. 

T. si svegliò nel suo letto con la sensazione di aver fatto un sogno strano, di cui però non ricordava nulla. 

Si alzò come al solito e come al solito fece colazione, poi andò al bar dove di solito commentava ferocemente gli ultimi decessi del paese per fare lo stesso, ma questa volta con meno fervore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...